Rai 4

Canale 21 Digitale Terrestre
Canale 110 Tivù SAT

I programmi di Rai 4

Vikings

Non in onda

Serie tv

Titolo originale: Vikings

Produzione: Canada/Irlanda

Canale: History Channel

Stagioni: 3 (2013-in corso)

Ideatore: Michael Hirst

Cast: Travis Fimmel, Clive Standen, Gabriel Byrne, Katheryn Winnick, Gustaf Skarsgård, Donal Logue, Jessalyn Gilsig

 

Dopo i film Elizabeth (1998) e Elizabeth - The Golden Age (2007) e la serie tv The Tudors (2007-2010), lo sceneggiatore e produttore britannico Michael Hirst concepisce una nuova serie a sfondo storico, ma abbandona l’Inghilterra del XVI secolo, prendendo stavolta ispirazione dai racconti sul leggendario re vichingo Ragnar, contenuti nella Saga dei Vǫlsungar. Prodotta da History Channel, Vikings (2013-in corso) è ambientata, per la precisione, nel IX secolo d.C., tra Scandinavia e Isole Britanniche.

La serie contamina con efficacia una buona precisione documentaristica e una vivace veste di genere, che fa proprio dell’estremo realismo la sua cifra principale, tratteggiando il ritratto senza filtri di un Medioevo di potere e di barbarie, molto distante dalle coloriture fiabesche e hollywoodiane dei classici cinematografici del genere.

Figura centrale della mitologia norrena, di cui non è accertata l’esistenza storica, Ragnar Loobròk combatte qui per la propria rivalsa: stanco di essere sottoposto agli ordini della tribù, allestisce una flotta per spingersi verso sud-ovest, fino all’allora inesplorata Inghilterra. Vikings racconta insomma attraverso la storia di un personaggio l’istinto che da sempre attraversa la natura umana: la voglia di cambiamento.

Al suo fianco, nel corso della prima stagione, ci sono il fratello Rollo, l’amico Floki e la moglie Lagertha, ma le sue razzie oltre l’ostico Mare del Nord sono osteggiate dal famelico Jarl Haraldson che, forte del potere acquisito negli anni, non vuole concedere spazio a nuovi guerrieri, soprattutto quando sono intraprendenti e visionari come Ragnar.

Le conseguenze del tradimento di Rollo nei confronti di Ragnar sono al centro della seconda stagione. I due fratelli si ritrovano l’uno contro l’altro, schierandosi rispettivamente con lo jarl Borg e il re Horik. Lagertha, dopo aver saputo dell’infedeltà di Ragnar, decide di abbandonare il marito e il villaggio.


A interpretare il personaggio principale è Travis Fimmel, attore australiano con un importante passato da modello. Completano il cast Clive Standen (Robin Hood, Doctor Who), Jessalyn Gilsig (Friday Night Lights, Heroes), Katheryn Winnick (Bones), Donal Logue (E.R. - Medici in prima linea) e Gustaf Skarsgård (The Way Back). Solo nella prima stagione, nel ruolo dell’antagonista, troviamo invece un attore dal robusto curriculum cinematografico come Gabriel Byrne. Un accenno merita infine la fotografia curata da John Bartley (X-Files, Lost), che ben valorizza gli spettacolari paesaggi naturali sullo sfondo.



I Programmi di Rai 4

IN ONDA

ARCHIVIO

Tutti i programmi di Rai 4